Nome: Yentl Bashevis

Età:28

Aspetto: Occhi verdi, pelle olivastra, ricaldata dal sole dei lunghi viaggi e degli allenamenti ll’aria aperta. Yentl ha un fisico asciutto e scattante, atletico. Indossa abiti comodi, solitamente pantaloni di pelle e casacche, ma quando indossa i suoi costumi di scena appare come una vera e scintillante regina.

Carattere: Introversa, non ama parlare di sè e detesta chi pretende che lei lo faccia. Una delle ragioni per cui segue il Circo Binewski è che nessuno fa troppe domande. Non dà troppa confidenza a nessuno, a parte Kasimir, e tende a mantenere le distanze, impresa non facile, soprattutto quando suo figlio, che lei tratta più che altro come un fratello minore (e forse lo è…) è fin troppo estroverso con tutti.

Storia: Appartenente ad una tribù di Romanichals stanziatasi sul confine tra Inghilterra e Scozia, specializzati nell’addestramento dei cavalli. La sua famiglia ha viaggiato per secoli per mezza Europa e Stati Uniti offrendo i propri servigi come addestratori ed esibendosi come acrobati a cavallo (uno dei suoi fratelli lavora attualmente per il Wild West Show di Buffalo Bill, o così sostiene Ansel…). Rimasta incinta, Yentl ha lasciato la tribù, per ragioni che non ha rivelato a nessuno, ed è stata accolta nel Circo Binewski. Ormai lei e il figlio Ansel viaggiano col circo da 12 anni, e lei si esibisce come Pentesileia, Regina delle Amazzoni in un numero di spericolatissime acrobazie equestri e in dimostrazioni di abilità con la frustra.

Residenza: Circo Binewski

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

“Schiere guerriere si inchinano al suo passaggio! I nemici invocano una pietà che non meritano. Dal folto delle foreste del Nord ecco Penthesilea, la regina delle Amazzoni!”