Episodio II: Recensione di Lidia su Il rumore dei libri

Lega dei gentiluomini rossi

Autore: Federica Soprani – Vittoria Corella
Casa Editrice: Lite
Genere: Giallo-Nero
Collana: Poliziesco – Noir
Pagine: 84
Prezzo: 1,99€  Qui
Il secondo episodio della serie Victorian Solstice.Scompaiono, uno dietro l’altro. Tutti giovani, bellissimi e con una caratteristica in comune. Se c’è una cosa che Jonas detesta sono i casi irrisolti. Se c’è una cosa che Jericho ama è aiutare Jonas a risolvere questi casi, e il viaggio da incubo parte dai quartieri bassi per salire su, fino a sfiorare la Corona D’Inghilterra.Ci sono cose che nessuno deve sapere e gente che va fatta tacere con le buone o con le cattive.

Se volete leggere la recensione della prima opera Forum
Eccomi qui a recensire Il secondo episodio della serie Victorian Solstice di Federica Soprani e Vittoria Colella. Ancora una volta siamo immersi nella bellissima Londra Vittoriana, i nostri due amati personaggi sono alle prese in un nuovo, emozionante intrigante capitolo poliziesco. La coppia Jericho e Jonas, ci porteranno ancora una volta nelle sensuali perversioni, follie della mente umana. Jericho il nostro seducente medium apparirà in questo nuovo capitolo più fragile, ma sempre ironico. Il nostro amato investigatore Jones, si mostrerà invece più forte e sicuro. Insieme indagheranno sulla scomparsa di ragazzi 20enni con i capelli rossi. Gli intrighi, gli inganni, della Londra per bene, i misteri nascosti tra i palazzi delle famiglie nobili fino ad arrivare più su quasi all’apice, quasi a toccare intoccabile. La J&J investigazioni sarà avvolta da sporchi imbrogli, da incredibili scoperte fino al limite della follia. Un finale che fa presagire un ritorno dei nostri amati personaggi a un terzo capitolo. Un’altra volta i nostri protagonisti ci faranno emozionare, trattenere il respiro, appassionare a loro e ai misteri che girano intorno a questa città tanto ricca quanto perversa. Devo dire che anche questo secondo episodio della serie Victorian Solstice, mi ha entusiasmato. Devo fare i complimenti alle due autrici per il loro stile semplice e diretto. Come sempre i dialoghi sono perfetti e adatti all’ambientazione. Ho trovato semplicemente perfetti e di gran aiuto, i link di alcune definizioni che ti mandano diretti alle varie spiegazioni. Questa serie mi entusiasma sempre di più e sono curiosa di leggere cosa succederà in seguito. Per ora vi consiglio di leggere il primo e il secondo episodio non ve ne pentirete.
Troverete la recensione anche su Forum , Amazon , aNobii Goodreads